Comunicato stampa di Roland Tralmer, candidato alle elezioni del sindaco di Albstadt del 2023

Il “Dialogo con i cittadini”, a cui il candidato sindaco Roland Tralmer aveva invitato al “Kronenkeller” di Tailfingen, ha avuto un grande riscontro. Nell’ambito della serie di eventi, Tralmer cercherà il dialogo con i cittadini di tutti i quartieri di Albstadt. La discussione a Tailfingen si è concentrata in particolare sui temi della “sicurezza interna e della pulizia della città” e del “concetto di sala”. Per quanto riguarda la sicurezza e la pulizia, Tralmer ha sottolineato che un concetto corrispondente era già stato adottato dalla città l’anno scorso, in particolare su pressione del gruppo consiliare municipale CDU, che comprendeva l’introduzione di un servizio di ordine pubblico municipale con poteri di polizia, che avrebbe controllato anche le aree problematiche dell’intera città durante la notte, nonché il miglioramento del personale e delle attrezzature tecniche del dipartimento dei lavori pubblici per migliorare la pulizia.

Si tratta ora di tenere conto delle aspettative della popolazione per una rapida attuazione. Come era prevedibile, si è discusso intensamente anche del concetto di hall della città di Albstadt. Tralmer ha notato che c’è un evidente “deficit di comunicazione” in città. In passato, non era stato possibile coinvolgere i cittadini nel processo decisionale del consiglio comunale sul futuro concetto di sala. Tuttavia, è importante “informare e coinvolgere tutti i cittadini”. Nelle discussioni delle scorse settimane, aveva chiaramente notato che mancava la comprensione dei residenti per la prevista demolizione del Teatro Thalia.

È quindi importante che l’amministrazione “non vada a sbattere contro il muro con la testa”. Tralmer chiede quindi un ulteriore dialogo con i residenti prima di implementare il concetto di sala precedentemente concordato. In particolare, era importante che le cifre presentate dall’amministrazione sull’importo dell’investimento per la ristrutturazione del Teatro Thalia fossero “verificate in modo indipendente”. Solo allora i tempi sarebbero stati maturi per decidere nuovamente la linea d’azione. Senza la corrispondente comprensione dei residenti, qui non si potrebbero creare fatti.

Il compito del futuro sindaco è quindi quello di rielaborare completamente questo tema. In caso di elezione a sindaco, Tralmer ha annunciato che avrebbe cercato nuovamente il dialogo con tutti gli interessati.

Ihr OB für Albstadt – teilen Sie diesen Beitrag für Veränderung in unserer Stadt!

Lascia un commento

Il conferimento del nome e dell'indirizzo e-mail è volontario. È possibile commentare senza fornire dati personali. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto